Home arrow Comitato di amicizia arrow Come vengono spesi i soldi del Comitato di Amicizia per il Messico
 
Home
Parrocchia
Contatti
Orario Sante Messe
Momenti di preghiera
Confessioni
Calendario mensile
Calendario pastorale
Appuntamenti e avvisi
Comunicazioni del parroco
Oggi in parrocchia
Documenti
Foto vita parrocchiale
Sguardi di bellezza
Arte e storia
Volti di ieri e di oggi
Giubileo Modigliana
Le nostre valli
Comunità e luoghi religiosi
Città di Modigliana
Passi nello spirito
Idee e riflessioni
Briciole per l'anima
Frase del giorno
Video per riflettere
L'angolo del sorriso
Avvisi dalla diocesi
APPARTAMENTO STORICO DEL VESCOVADO
_____MU.VE_____ MUSEO DI ARTE MODERNA
Comitato di amicizia
 
Come vengono spesi i soldi del Comitato di Amicizia per il Messico
21/11/2017
Il Presidente del Comitato di Amicizia di Faenza, Raffaele Gaddoni,i ha inviato al Gruppo Comitato di Amicizia di Modigliana, questa mail di risposta a Suor Gilberta che si trova in Messico.

Un forte terremoto, in Messico, di recente ha distrutto molte case e fatto molte vittime.




Da: Raffaele Gaddoni

a Gruppo Comitato di Amicizia di Modigliana

 

Cari Amici,

dopo il terremoto in Messico ho inviato €uro 5.000,00 a Sr. Gilberta Santandrea, nativa di Solarolo, la quale opera a Ciudad Lago, alla periferia di Città del Messico.

Nelle foto fa il resoconto della visita fatta in un villaggio che si trova a 2 ore da Città del Messico. Ci dice come intente aiutare con il nostro contributo, due famiglie che hanno perso la casa.

Le case crollate erano costruite con muri di terra impastata con paglia. E’ chiaro che i muri non potevano resistere ad una violenta scossa di terremoto.

La povertà di queste famiglie è grande ed è aggravata dal fatto che devono accudire famigliari con grave handicap.

Buona visione.

______________

Raffaele Gaddoni

Comitato di Amicizia

Associazione di Volontariato

 

 

Da: Gilberta Santandrea 
Inviato: domenica 19 novembre 2017 20:28
A: Raffaele Gaddoni
Oggetto: come vengono spesi i vostri soldi

Carissimo Raffaelle, 

ti invio alcune foto di una visita a due famiglie di San Nicolas Cuatepec, per ricostruirle una piccola casa, di una camera a due ore di viaggio dalla nostra casa, una zona fredda e contadina, la gente vive del campo e di artigianato locale, in questi luoghi non si usano i soldi, ma nei mercati si scambiano la merce.  esempio, legna per pane ecc...  

 Il terremoto ha completamente distrutte le loro casa che erano di adobe, terra con paglia, e sono rimaste cosí come vedi nelle foto, 

Saluti e grazie Suor Gilberta

 


Questa é la Signora Alejandra Arias Morales, é paralizzata da

2 anni, ha avuto 8 figli, adesso vive con 3 figli e il marito , vive

attualmente in questa baracca, perché la sua casa vedi foto, é

andata giú con il terremoto, stiamo facendo un preventivo del

materiale per la ricostruzione, con i soldi che ha inviato il

Signor Raffaele Gaddoni. Il costo del materiale é 25 mila pesos

equivalgono a 1450 dollari. Due figli sono muratori, cosi non si

paga la mano di opera


Il paese é San Nicolas Cuautepec, qui fa molto freddo e meno

male che le piogge sono finite. Distanza due ore da Messico

 

f1.jpeg
f2.jpg
f3.jpg


La Signora Ortensia, é la mamma della ragazzina in carrozzela

di 22 anni, affetta da una paralisi causata da meningiti, qui

nella foto c´era la sua casa di due piani, non c´e rimasto

niente, la signora coi due bimbi é la cognata della paralitica.

Attualmente vivono nella casa della suocera, si é pansato alla 

costruzione di una vivienda per la mamma, la ragazzina e il

marito, lui lavora il campo di altri contadini , attualmente nella

raccolta dell´orzo. Il Governo ha dato a loro i Blocchi che si

vedono nella foto e alcuni sacchi di cemento, poi non si é piú

visto nessuno.


f8.jpg


f5.jpeg

f6.jpeg




 Commenti (0)Add Comment

 Scrivi un commento
quote
bold
italicize
underline
strike
url
image
quote
quote

security code
Trascrivi nello spazio sottostante i caratteri che appaiono nella riga qui sopra e procedi all’invio del commento, ma tieni presente che questo vuole essere uno spazio di confronto positivo, quindi eventuali messaggi con spirito polemico o contenenti offese, insulti o termini non consoni allo spirito del sito saranno rimossi.


busy
 
< Avanti   Indietro >
 
AGESCI
ANSPI
Azione Cattolica
Oratorio ACR
Catechisti, educatori...
Catechismo Sacramenti
Cammini di fede giovani
Incontri adulti e genitori
Gruppi caritativi
Pietre Vive Modigliana
Ministeri
Ultimi contenuti

 
Sito realizzato con Joomla! - Copyright 2017 Parrocchia di Modigliana