Home
 
Home
Parrocchia
Contatti
Orario Sante Messe
Momenti di preghiera
Confessioni
Calendario mensile
Calendario pastorale
Appuntamenti e avvisi
Comunicazioni del parroco
Oggi in parrocchia
Documenti
Foto vita parrocchiale
Sguardi di bellezza
Arte e storia
Volti di ieri e di oggi
Giubileo Modigliana
Le nostre valli
Comunità e luoghi religiosi
Città di Modigliana
Passi nello spirito
Idee e riflessioni
Sottolineature
Briciole per l'anima
Video per riflettere
L'angolo del sorriso
Avvisi dalla diocesi
APPARTAMENTO STORICO DEL VESCOVADO
_____MU.VE_____ MUSEO DI ARTE MODERNA
Comitato di amicizia
 
BRICIOLA 2-7-2020
02/07/2020
di DON MASSIMO. PECCATO
Occorre ridare significato a questa parola. Lo penso a partire dal brano del Vangelo di oggi dove Gesù ci dice: 'coraggio figlio ti sono perdonati i tuoi peccati'. Che razza di dono è il perdono dei peccati? E' tanto importante? Per capirlo dobbiamo cogliere che noi non bisogna equiparare il peccato a un errore umano (senza volontà) o a un'esperienza di crescita (senza malvagità) o un limite psicologico (limite di libertà, per il quale ci sentiamo però feriti nell'autostima). Il peccato si situa là dove l'uomo è capace di fare il bene e di fare anche il male, perchè lo conosce e lo vuole. Purtroppo è così. In questa tragica realtà l'uomo ne deriva svalorizzato prorpio in ciò che è più tipico di sè, cioè nella coscienza. L'uomo nel peccato non vale più in quanto uomo. L'esperienza del perdono però è il dono di una nuova possibilità in cui risaliamo la china del male per rciominciare a fare il bene, con la grazia di Dio. Coraggio figli, tu puoi fare il bene che conosci, che senti, che vuoi!
 Commenti (1)Add Comment
...
Scritto da ., 08 luglio 2020, 00:05
E'giunto il momento di porre un po da parte il "conoscere" e di mettere in pratica la Sua Parola. Apprezzo i peccatori(non il peccato)che con umilta' si riconoscono tali....mentre temo e con difficolta' sigh riesco a stare vicino a quei "falsi buoni"...a quelle persone (a volte mielose)che cercano di farsi maestri vedendo e dicendo il bene e il buono negli altri mentre i loro gesti e fatti dicono l'esatto opposto.Sono stanca di ambienti falsi e ipocriti e penso sia giunto il momento sopratutto in questo periodo di forte prova , di far uscire la cattiveria che e dentro di noi per lasciare spazio al vero bene che ci circonda e che chiusi nei nostri confini parrocchiali non vediamo e respiriamo piu'!!Allontanandomi per forze maggiori da ambienti chiusi e un po ammuffiti delle comunita' mi e' servito per cogliere quanto Bene Sincero ci sia al di fuori.Un bene puro vero...caritatevole non opportunista che non fa clamore che non guadagna medaglie...che non si attesta con diplomi o corsi o citazioni spirituali ma che dona tanta speranza ....che mi ha fatto capire quanto Amore ci possa essere anche in chi non e' sempre sotto le sottane dei preti!!! Ho toccato e sto toccando con mano quanto aiuto sostegno compassione si possa ricevere anche e sopratutto da quelli che sono nelle periferie della chiesa e sono grata al SIGNORE per avermi aiutato a incontrare e lodare il Bene dei poveri in spirito!!!

 Scrivi un commento
quote
bold
italicize
underline
strike
url
image
quote
quote

security code
Trascrivi nello spazio sottostante i caratteri che appaiono nella riga qui sopra e procedi all’invio del commento, ma tieni presente che questo vuole essere uno spazio di confronto positivo, quindi eventuali messaggi con spirito polemico o contenenti offese, insulti o termini non consoni allo spirito del sito saranno rimossi.


busy
 
< Avanti   Indietro >
 
AGESCI
ANSPI
Azione Cattolica
Oratorio ACR
Catechisti, educatori...
Catechismo Sacramenti
Cammini di fede giovani
Incontri adulti e genitori
Gruppi caritativi
Pietre Vive Modigliana
Ministeri
Ultimi contenuti

 
Sito realizzato con Joomla! - Copyright 2020 Parrocchia di Modigliana