Home arrow Comunità e luoghi religiosi arrow Chiesa Santo Stefano
 
Home
Parrocchia
Contatti
Orario Sante Messe
Momenti di preghiera
Confessioni
Calendario mensile
Calendario pastorale
Appuntamenti e avvisi
Comunicazioni del parroco
Oggi in parrocchia
Documenti
Foto vita parrocchiale
Sguardi di bellezza
Arte e storia
Volti di ieri e di oggi
Giubileo Modigliana
Le nostre valli
Comunità e luoghi religiosi
Città di Modigliana
Passi nello spirito
Idee e riflessioni
Sottolineature
Briciole per l'anima
Video per riflettere
L'angolo del sorriso
Avvisi dalla diocesi
APPARTAMENTO STORICO DEL VESCOVADO
_____MU.VE_____ MUSEO DI ARTE MODERNA
Comitato di amicizia
 
Chiesa Santo Stefano
Indirizzo: P.zza C. Battisti, 12 - 47015 Modigliana (FC)
Telefono: 0546.940378
Cellulare della segreteria parrocchiale: 366.5209934
E-mail: Indirizzo e-mail protetto da un robot anti-spam, per visualizzarlo è necessario abilitare Javascript.

Incaricati:
  • Don Massimo Goni (parroco)
IL DUOMO
chiesa_santo_sefano_modigliana01.jpg
L'antica Pieve di Modigliana, la cui prima notizia risale all'892 era dedicata a S. Stefano Papa e Martire. Dell'originaria costruzione non rimane altro che la cripta (trasformata in oratorio, le cui strutture sono mascherate da una pesante intonacatura), e un pilastro con arco, di fianco all’altar maggiore della chiesa. Già nel secolo XV fu ampiamente rimaneggiata, trasformando in tal modo l’originale struttura romanica.

Nel 1756 il Priore Francesco Xaverio Violani pensò di sopraelevare la Pieve, pur conservando l'impianto a navata unica e transetti. L'impresa fu affidata al capomastro Gian Battista Savelli su disegno del faentino Gian Battista Boschi; ma s'interruppe per la morte nel 1759 sia del capomastro che da quella del Priore. Venne portata a termine nel 1764, dal successore priore Jacopo Filippo Traversari, il quale curò anche la costruzione della torre campanaria, come indica una targa epigrafica alla base del campanile. La ristrutturazione a tre navate fu eseguita nel 1875 su disegno dell'ingegnere faentino Antonio Zannoni.

Tra statue, quadri e decorazioni di notevole pregio, meritano menzione, in particolare, un olio su tela raffigurante S. Stefano che offre la città con S. Prudenziana (opera di Paolo Cignani) - e un olio su tavola con tema l'annunciazione di Francesco delle Querce e una "pentecoste" di autore anonimo di scuola toscana del 17° secolo.


Da: http://www.modigliana.com/da_visitare/duomo/index.html
 
 
AGESCI
ANSPI
Azione Cattolica
Oratorio ACR
Catechisti, educatori...
Catechismo Sacramenti
Cammini di fede giovani
Incontri adulti e genitori
Gruppi caritativi
Pietre Vive Modigliana
Ministeri
Ultimi contenuti

 
Sito realizzato con Joomla! - Copyright 2022 Parrocchia di Modigliana